Romantic3-e1422963564474

Una cena romantica la vedo così!

Ciao ragazze!
Questo post nasce dalla mia nuova collaborazione con dalani.it, sito interamente dedicato all’arredamento e all’oggettistica per la casa. Il tema rientra nel contest “la perfetta padrona di casa”, e, tra le varie alternative, come potevo non scegliere il tema romantico!

Cliccando qui, troverete altri spunti ed idee per rendere la serata perfetta!

Intanto, questi sono i miei consigli :)

“Una cena romantica. Quale occasione migliore per esprimere un sentimento e condividere un’emozione. Un momento quasi magico che diventa importante per ritrovarsi e riscoprire l’amore. Come possiamo prepararlo al meglio, quali dettagli andremo curare, per essere sicuri di far colpo e centrare l’obiettivo?

 Romantic3-e1422963564474

 

La prima regola fondamentale è sicuramente la scena. Una porcellana bianca, romantica, delle posate d’argento, un bel candelabro e tanti fiori, con colori che vanno dal rosso, al rosa, al bianco, a seconda dell’intensità del sentimento. Una luce soffusa e il gioco è fatto!

C’è bisogno di sorprendere e di sentirsi innamorati.

 unnamed-31

E il menù invece, come lo organizziamo?

E’ importante scegliere attentamente gli alimenti in base alle loro proprietà piccanti e afrodisiache.

Via libera quindi alle spezie, come peperoncino e zenzero, con azione vasodilatatrice e termogenica, in grado quindi sia di facilitare la circolazione del sangue che avere un effetto positivo sulla produzione di calore.

Non sottovalutare il potere delle ostriche, che sono indubbiamente tra i cibi più sensuali da mangiare: una spruzzata di limone e poi basta avvicinare le labbra alla conchiglia e l’ostrica scivola dolcemente in bocca.

Può essere incluso nel menù anche l’avocado, cibo altamente afrodisiaco per le sue proprietà nutrizionali che forniscono un’elevata quantità di energia.

Le mandorle, considerate da sempre dei potentissimi afrodisiaci, ricche di Vitamina A, ferro e grassi buoni, per dare la giusta energia.

_MG_2056 (1)

Fragole e banane non possono mai mancare in una cena romantica: grazie alla loro stimolazione alla secrezione di ormoni sono in grado di riaccendere la passione. Soprattutto poi se le accompagniamo al cioccolato, ricco di sostanze che stimolano il sistema nervoso centrale, aumentando l’energia, la prontezza di riflessi, la concentrazione e il desiderio sessuale. Stimolando inoltre, la produzione di endorfine, il cioccolato, regola la produzione di piacere, permettendo di affrontare al meglio la serata. Il modo migliore per portarlo in tavola in una cena romantica, è sicuramente una fonduta.

 Girls-Night-Mood-1

 

Da inguaribile romantica che sono, immagino quindi la mia serata romantica così!

Un aperitivo su un vassoio d’argento con fragole e champagne, due calici e qualche ostrica.

Poi si passa a tavola. Una cena leggera e delicata, ma allo stesso tempo mirata. Si inizia con un

antipasto di salmone e avocado, qualche pezzo di sushi mixato a sashimi.

Il primo, sarà a base di riso Venere, il riso dell’amore, ideale da cucinare con gamberi. Poi la frutta: fragole e banane con una spolverata di zenzero e mandorle. Accanto, una fontana di ciocciolato fuso, per intingere i pezzi di frutta e portarli direttamente alla bocca, in un contesto altamente sensuale.

Il tutto, sarà accompagnato da uno spumante o da un prosecco, bianco o rosè.

Come dessert, mi immagino dei cuori di riso soffiato al cioccolato: fondente, bianco, al latte. Poi, una coppetta di crema di yogurt e frutti rossi.

 unnamed-61

 

Ci vedo tanta magia e incanto, è la chiave del successo!”

 Girly2 (1)

 

All photos: www.dalani.it

 

 

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>